Oecussi

Oecussi, un tempo isolata enclave portoghese sulla costa, nota anche come Ambeno, fa parte di Timor Est, dal punto di vista politico, ma culturalmente e geograficamente appartiene alla zona occidentale di Timor. Fu distrutta quasi interamente nel 1999 e oggi la popolazione è dispersa in piccoli villaggi. Pantemakassar, meglio conosciuta come Città di Oecussi, fu il primo insediamento portoghese a Timor: ricca di vegetazione lussureggiante e di enorme bellezza naturale. Si tratta di una tranquilla città, che sorge tra le colline e il mare. Le scogliere, che si trovano in prossimità della costa, offrono la possibilità di spettacolari battute di snorkeling.